• 0971.650649
  • costruecoblogwebsite@gmail.com

ENERGIA SOLARE

ENERGIA SOLARE

Cos’è

Il Sole è la fonte dell’energia solare prodotta sfruttando in maniera diretta i raggi che arrivano sulla Terra.

Origine dell’energia solare

Il sole, grande sfera di gas incandescente,ha una superficie molto più calda di quella della Terra e per questo è simile ad un’enorme  centrale termica.

L’energia solare nasce dall’ unione di piccolissime particelle elementari,chiamate protoni,che costituiscono la maggior parte della massa del sole. I protoni,in continuo movimento a causa delle alte temperature a cui sono sottoposti, si scontrano tra loro producendo l’elio, un gas leggero e molta energia. Una parte di essa si trasforma in energia luminosa e viene trasmessa nello spazio,ma solo una piccola quantità di essa arriva a noi.

Come viene sfruttata

La natura intermittente della radiazione solare come fonte di energia rende indispensabile l’uso di dispositivi di accumulazione dell’energia prodotta durante le ore e i periodi favorevoli. L’energia dei raggi solari può essere utilizzata per produrre energia elettrica, per mezzo di cellule fotovoltaiche, o per produrre calore, per mezzo di pannelli solari.

Origine dell’energia solare

Il sole, grande sfera di gas incandescente,ha una superficie molto più calda di quella della Terra e per questo è simile ad un’enorme  centrale termica.

L’energia solare nasce dall’ unione di piccolissime particelle elementari,chiamate protoni,che costituiscono la maggior parte della massa del sole. I protoni,in continuo movimento a causa delle alte temperature a cui sono sottoposti, si scontrano tra loro producendo l’elio, un gas leggero e molta energia. Una parte di essa si trasforma in energia luminosa e viene trasmessa nello spazio,ma solo una piccola quantità di essa arriva a noi.

Come viene sfruttata

La natura intermittente della radiazione solare come fonte di energia rende indispensabile l’uso di dispositivi di accumulazione dell’energia prodotta durante le ore e i periodi favorevoli. L’energia dei raggi solari può essere utilizzata per produrre energia elettrica, per mezzo di cellule fotovoltaiche, o per produrre calore, per mezzo di pannelli solari.

Le celle fotovoltaiche

Le celle fotovoltaiche sono lamine di silicio molto sottili che, colpite dai raggi solari, producono energia elettrica che può essere direttamente utilizzata.

Fino ad oggi, esse possono essere utilizzate solo per alimentare piccoli apparecchi, poiché non hanno un grande rendimento.

I pannelli solari

I pannelli fotovoltaici sono costituiti da una specie di scatola, con una lastra di vetro posizionata sulla superficie anteriore e una lastra nera posizionata su quella inferiore. Tra le due lastre c’è una serpentina in cui circola, nella maggior parte dei casi, acqua e solo in pochi, aria. Il vetro lascia filtrare la luce; questa, poi, viene catturata e trasformata in calore dalla superficie nera. Il calore non può uscire dal vetro così riscalda l’acqua che circola nella serpentina e poi viene immessa in un impianto di riscaldamento. Il costo di un impianto del genere è abbastanza elevato: servono molti pannelli per riscaldare acqua a sufficienza; inoltre, i pannelli funzionano bene solo in zone molto soleggiate.

Impatto ambientale

L’energia solare,come tutte le altre fonti rinnovabili, è un’energia pulita, poiché il suo impiego si integra perfettamente nei cicli naturali. Nonostante alcuni effetti ambientali siano ben visibili, essa non produce delle emissioni inquinanti e non altera gli equilibri ambientali della nostra Terra.

 

Erika Santangelo

Invia il messaggio